ZTL: Comune di Napoli Nemico dei Cittadini

Un’amministrazione Comunale dovrebbe prendersi cura dei cittadini, nel caso che ci occupa, invece, abbiamo il sindaco e l’assessore alla polizia municipale, a sua volta candidata sindaco di Napoli, che hanno fatto di tutto per rendere la vita difficile ai residenti. Ebbene, il servizio rilascio, rinnovi e modifiche dei permessi ZTL del centro storico è stato, improvvidamente, spostato da Piazza Dante a Fuorigrotta, cosicché i Cittadini del Centro Storico, in piena pandemia devono mettersi in marcia, contribuire ad in golfare il traffico, ovvero, prendere una cumana o metropolitana, correndo il rischio contagio. Ma ovviamente ciò non bastava, perché prima occorre prenotarsi, sperando di prendere la linea, e prima ancora occorre andare in posta per pagare  l’importo dovuto, perché si paga solo con bollettino postale. Ovviamente il tutto, se fossimo amministrati da persone minimamente capaci, lo si sarebbe potuto fare evitando spostamenti e, quindi, rischio COVID, mediante pagamento con bonifico bancario ed invio di una mail, se proprio non fosse stato possibile creare una pagina con caricamento dei documenti on line. Come dire questa è la considerazione che questi due “Statisti” hanno dei loro concittadini! A questo punto occorre solo sperare che finiscano presto il loro mandato e vadano via con l’onta della vergogna per ciò che hanno fatto ai cittadini e per il rischio che stanno facendo correre alla cittadinanza per la loro manifesta incapacità! Ricostruzione Democratica farà di tutto per migliorare le condizioni di vivibilità dei cittadini napoletani! Collabora con noi per una città migliore di quella che viviamo adesso.

Un cittadino che è già munito di permesso e deve sono passarlo su un altro veicolo per varie ragioni ecco cosa deve fare, secondo Luigi De Magistris ed Alessandra Clemente: “Qualora in corso di validità dell’autorizzazione si verificassero modifiche relative al tipo di veicolo, il richiedente dovrà presentarsi all’Ufficio Rilascio Contrassegni ZTL, con l’autorizzazione originale e la carta di circolazione del nuovo veicolo. L’Ufficio provvederà al rilascio di una nuova autorizzazione, previo pagamento dei soli costi di materiale di riproduzione del Contrassegno“. Tutto ciò nel XXI secono e con una pandemia in corso! VERGOGNA!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: