Il Sindaco Pedonale

Si pronuncino i candidati

Il TAR Campania boccia, in sede cautelare, l’isola pedonale allestatita in quattro e quattr’otto dal Comune di Napoli nel quartiere chiaia. La storia si ripete e l’esperimento, se così si può dire è già stato fatto nel centro antico dove con la trasformazione della ZTL in isola pedonale non si è ridotta, di una sola auto, il traffico delle strade pedonalizzate. Già perché l’obiettivo della pedonalizzazione è in buona sostanza quello di consentire a bar, baretti e locali di varia natura di occupare lo spazio pubblico in deroga ai limiti del codice della strada. Evidentemente i Giudici del TAR hanno compreso il “tranello” ed in via preventiva hanno sospeso l’ordinanza sulla base di un ricorso proprosto dai residenti. Non c’è dubbio che Chiaia così come il centro storico sono letteralmente assediati dalla cd. movida molesta e certo non hanno bisogno di ulteriori sedie e tavolini che finiscono per sottrarre spazio vitale ai cittadini in vicoli e strade strette. Non c’è altresì dubbio che De Magistris più che Sindaco di Strada è stato il Sindaco Pedonale, per la chiara direzione della sua politica cittadina a beneficio di una classe sociale ed economica che ha tutto l’interesse di sfruttare ogni spazio pubblico a scopo commerciale. A questo punto occorrerebbe sentire qualche candidato Sindaco dire la sua sul punto. Già perché parlare di questo tema significherebbe schierarsi e, quindi, scegliere da che parte stare. Noi di Ricostruzione Democratica, pensiamo che sia un errore trasformare Napoli in una enorme tavola imbandita, pertanto, diciamo con chiarezza che tale operazione non ci piace ed una volta nell’amministrazione comunale faremo il possibile per ripristinare la vivibilità nei quartieri. Dubitiamo, invece, che qualsivoglia candidato a Sindaco oggi dica qualcosa sul tema per non alienarsi il consenso dell’una o dell’altra parte. Noi crediamo che amministrare significhi tutelare l’interesse pubblico mettendo in fila i diritti in una graduatoria che ci è stata data dalla nostra Costituzione. Prima del divertimento e dei soldi, ovviamente, vengono la salute dei cittadini e la viviblità della propria abitazione e del proprio quartiere. Non dovrebbe essere difficile capirlo!

One thought on “Il Sindaco Pedonale

  1. Foto di una antivigilia di Natale scattata a via Bisignano! Mi sono trovata in questa bolgia infernale per tornare a casa ed è stata un’esperienza traumatica: non riuscire a passare ed avere il terrore di quanto sarebbe potuto succedere! Che senso ha incontrarsi così?! Ognuno in una invisibile capsula, senza poter dialogare, con un bicchiere in mano ed il vuoto nel cervello!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: